Aggiornamenti sulla sospensione spettacoli e delle attività aperte al pubblico

 

aggiornamento al 03/04/2020 ore 10:48


Si comunica al nostro pubblico che, in ottemperanza al DPCM del 4 marzo 2020 e alle sue successive integrazioni relative alle nuove disposizioni  per la gestione dell'emergenza Coronavirus (per maggiori dettagli, basta cliccare qui: https://www.gazzettaufficiale.it/gazzetta/serie_generale/caricaDettaglio/home;jsessionid=+pE9jMu5UcVAeRUQdubOAg__.ntc-as1-guri2a?dataPubblicazioneGazzetta=2020-04-02&numeroGazzetta=88), gli spettacoli, le visite guidate e le attività educational sono sospesi.  In ottemperanza al suddetto decreto, fino al 13 aprile 2020, resteranno chiusi al pubblico anche il MeMUS e la Biglietteria del Teatro.

 

Per comunicazioni ed informazioni è possibile rivolgersi agli indirizzi biglietteria@teatrosancarlo.it e promozionepubblico@teatrosancarlo.it

 

GRAZIE PER IL SOSTEGNO

La Fondazione Teatro di San Carlo desidera ringraziare vivamente tutti gli spettatori che hanno spontaneamente rinunciato al rimborso per gli spettacoli annullati, manifestando sostegno e vicinanza in un momento di crisi come quello che tutti noi stiamo vivendo e che non ha precedenti.

 

 

 

DETTAGLIO DEGLI SPETTACOLI ANNULLATI E MODALITA' DI RIMBORSO


Per effetto delle suindicate disposizioni, sono stati, dunque,  annullati i seguenti eventi in programma al Teatro di San Carlo:

 

  • / 10 e 11 marzo 2020: Winter Journey
  • / 14 e 15 marzo 2020: Concerto diretto da Juraj Valčuha
  • / 24 marzo 2020: Concerto della Budapest Festival Orchestra diretto da Ivan Fischer
  • / dal 27 marzo al 5 aprile 2020: Die Zauberflöte (Il Flauto magico)
  • / 6 aprile 2020: Akademie für alte Musik - RIAS Kammerchor
  • / dal 17 al 19 aprile 2020: Amadè
  • / il 22 aprile 2020: Concerto diretto da Juraj Valčuha
  • / il 27 aprile 2020: David Fray / Orchestra Giovanile "Luigi Cherubini"
  • / dal 3 all' 8 maggio 2020: L'Amour des Trois Oranges (L'Amore delle tre melarance)


AGGIORNAMENTO IMPORTANTE
A fronte della pubblicazione in G.U. del DPCM del 17 marzo 2020 - Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 - , come riportato al Titolo V, art. 88, 2 comma, essendo sopravvenuta l'impossibilità (a fronte della sospensione in tutta Italia delle manifestazioni organizzate e gli eventi in ogni luogo, sia pubblico sia privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, quali, a titolo d’esempio, grandi eventi, cinema, teatri,  di fornire la  prestazione dovuta in relazione ai contratti di acquisto di titoli di accesso per spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, e di biglietti di ingresso ai musei e agli altri luoghi della cultura) i consumatori hanno diritto al rimborso presentando, entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del decreto, apposita istanza di rimborso al venditore, allegando il relativo titolo di acquisto. Il venditore, entro trenta giorni dalla presentazione dell' istanza, provvede all’emissione di un voucher di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall’emissione.

 

Si ricorda al pubblco che, in virtù delle nuove disposizioni contenute nel Decreto-legge n.18 del 17/03/2020 – inerenti agli eventi annullati a causa dell’emergenza in corso di cui all’art. 88 dello stesso decreto – i processi inerenti l'emissione dei voucher sono temporaneamente sospesi per la maggioranza degli eventi annullati, in attesa di ricevere i necessari chiarimenti legislativi. Ci scusiamo sin d'ora per il prevedibile protrarsi dei tempi di risposta alle richieste che arriveranno. In attesa dei riscontri necessari, sarà comunque possibile continuare a inviare le richieste di emissione del voucher secondo le procedure sotto indicate. Sarà poi nostra premura fornirvi adeguato riscontro via email e tramite questo sito non appena riceveremo le necessarie indicazioni:

 

*    acquisti on line (su www.teatrosancarlo.it oppure www.vivaticket.it)  e tramite call center (892.234): tramite i moduli di rimborso presenti sulla pagina https://www.vivaticket.it/ita/annulli (inserendo "teatro san carlo" nel motore di ricerca interna)

 

*    acquisti presso la biglietteria del Teatro di San Carlo oppure attraverso l'Ufficio Promozione Pubblico: le richieste di rimborso potranno essere effettuate compilando in tutte le sue parti l'apposito modulo disponibile al link in basso. A completamento della richiesta dovranno essere inviate anche le scansioni dei biglietti o dei tagliandi di abbonamento per cui si richiede il rimborso tramite voucher.

>> Clicca qui per accedere al modulo di richiesta di rimborso  tramite emissione  di voucher

 

*    acquisti presso le prevendite autorizzate: è necessario rivolgersi direttamente al punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto e richiedere il rimborso tramite emissione di voucher

 

*    acquisti attraverso ufficio gruppi vivaticket: è necessario indirizzare la richiesta a gruppi@vivaticket.com 

 

Il Teatro di San Carlo ringrazia tutto il pubblico per il suo supporto. Il sipario si rialzerà presto.

 

Calendario

<

Aprile

>
3031
  • 1
  • 2
    /
  • 3
    /
  • 4
    /
  • 5
    /
  • 6
    /
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
    /
  • 18
    /
  • 19
    /
  • 20
  • 21
  • 22
    /
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
    /
  • 28
  • 29
  • 30
  • 123

    Canale Youtube