Spettacoli per le Scuole 

Stagione Educational 2019/2020

 
 
 
 

Teatro di San Carlo / ottobre 2019

 

Danza/

Sogno di una notte di mezza estate
Suite

 

Tratto dalla commedia di William Shakespeare


Musiche | Felix Mendelssohn – Bartholdy

Coreografie | Paul Chalmer

Costumi | Elena Mannini

Musiche registrate

 

Balletto del Teatro di San Carlo

 

 

Lontano dalla corte elisabettiana, ad Atene, i folletti, gli elfi, le fate, la foresta della commedia più misteriosa e magica di Shakespeare prendono corpo attraverso le musiche di un diciassettenne di talento: Mendelssohn – Bartholdy era, infatti, così giovane quando strumentò l’ouverture del Sogno per due pianoforti, per eseguirla come un gioco di ragazzi con la sorella Fanny. Un divertissement da cui, con il compimento della scrittura per orchestra, prese forma il balletto che fu coreografato per la prima volta dal leggendario Marius Petipa nel 1876.

 


martedì 22 ottobre 2019 ore 11.30


Consigliato alle scuole primarie, medie inferiori e superiori
Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione

 

 *********************************************************************************************************************************************************

 

 

Teatro di San Carlo / gennaio 2020

 

Opera /

Tosca

 

Musica di Giacomo Puccini
Libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa
Direttore | Maurizio Agostini
Regia | Paolo Vettori
Orchestra del Teatro di San Carlo

 

Nel 1789, dopo le prime vittorie di Napoleone nella prima campagna d'Italia, truppe francesi avevano occupato Roma e proclamato la Repubblica; ma allontanatosi Napoleone per la campagna d'Egitto, il presidio francese fu cacciato da Roma dall'esercito napoletano di Ferdinando IV di Borbone che spazzò via la Repubblica ed i suoi esponenti. Su questa trama storica si basa Tosca che incontrò da subito il favore del pubblico ben presto conquistato dai due protagonisti: Tosca e Cavaradossi. Dal punto di vista musicale Puccini, che costruisce l'opera intorno alla figura negativa di Scarpia, crea una partitura ricca di sfumature dinamiche con frequenti indicazioni di piano e pianissimo in orchestra e un uso frequente dei “motivi ricorrenti” ovvero quelle melodie riconducibili ai vari personaggi.

 

venerdì 24 gennaio 2020 ore 11.00
martedì 28 gennaio 2020 ore 11.00
mercoledì 29 gennaio 2020 ore 11.00

  

 Consigliato alle scuole medie inferiori e superiori.

 

 Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione

 

 *********************************************************************************************************************************************************

 

 

Teatro di San Carlo / febbraio - marzo - aprile 2020

 

Opera e Teatro di Figura/

Il Barbiere di Siviglia

 

Musiche di Gioachino Rossini

Libretto di Cesare Sterbini 

Regia | Ciro Arancini e Claudia Riccardo

A cura della Compagnia trasFORMAzioneANIMATA

Musiche registrate

 

Nella vivace Siviglia, il barbiere Figaro, “factotum della città” è da tutti cercato e voluto non solo per questioni di barba e capelli: viene infatti spesso ingaggiato per consegnare biglietti amorosi, attività che, tra le altre, frutta molto bene! Così, quando Figaro incontra il Conte D’Almaviva, non si tira certo indietro e si rende disponibile per un’ardua impresa. Il Conte è innamorato perso di Rosina, una bella e ricca ragazza, rinchiusa in casa e costantemente sorvegliata dal suo vecchio tutore don Bartolo, intenzionato a sposarla per le sue “doti”. Con fantasiosi travestimenti e geniali inganni, Figaro e il Conte raggiungono il loro scopo e in una notte tempestosa Rosina e il Conte D’Almaviva convolano a nozze.

Sulle note di Rossini i pupazzi e gli Oggetti Performanti prendono un’anima solenne, giocosa, vivace. Siviglia con i suoi colori, il Guadalquivir, i profumi, la corrida, l’Alcazar è lo scenario perfetto per una storia esilarante in cui si confondono il piano della realtà e della fantasia per condurci in un mondo immaginifico di poesia e magia!

 

 

mercoledì 19 febbraio 2020 ore 10.00 e ore 12.00 (doppio spettacolo)
giovedì 20 febbraio 2020 ore 10.00 e ore 12.00 (doppio spettacolo)
martedì 31 marzo 2020 ore 10.00 e ore 12.00 (doppio spettacolo)
mercoledì 1 aprile 2020 ore 10.00 e ore 12.00 (doppio spettacolo)
giovedì 2 aprile 2020 ore 10.00 e ore 12.00 (doppio spettacolo)

 

 

Consigliato alle scuole primerie, medie inferiori e superiori

 

 

Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

*********************************************************************************************************************************************************   

 

 Teatro di San Carlo / marzo 2020

 

Danza/

Don Chisciotte
Suite

 

Musica di Ludwig Minkus Coreografia | Aleksej Fadeeĉev Scene e Costumi | Viaĉeslav Okunev
Balletto del Teatro di San Carlo
Musiche registrate

 

Capolavoro della letteratura mondiale Don Chisciotte della Mancia, scritto da Miguel de Cervantes, cominciò ad affascinare il mondo del balletto nella prima metà del Settecento. Idealista e sognatore, comico ed eroico, sentimentale e temerario, è l’ultimo erede di un mondo cavalleresco che non esiste più. Don Chisciotte è uno dei grandi capolavori del repertorio classico, un fuoco d’artificio di virtuosismo, espressività, scintillio tecnico. Marius Petipa, grande maître de ballet francese alla corte degli zar, creò due versioni del balletto: la prima per il Teatro Bolshoi di Mosca (1869) e la seconda per il Teatro Mariinsky di San Pietroburgo (1871) che si impose per la straordinaria e fantasiosa varietà dei passi, le simmetrie rigorose dell’“atto bianco” (la scena del sogno di Don Chisciotte) e il celeberrimo Pas de deux finale, punto di arrivo per danzatori esperti.

 

martedì 3 marzo 2020, ore 11.30

mercoledì 4 marzo 2020, ore 11.30

 

Consigliato alle scuole elementari, medie inferiori e superiori

 

 Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione

 

 

 *********************************************************************************************************************************************************

 

Teatro di San Carlo / marzo - aprile 2020

 

 

Concerto didattico /

Concerti d'InCanto

 

 

Direttore | Germano Neri

Orchestra dal vivo



Cosa si cela dietro all’emozione che si prova quando si ascolta una melodia, un passaggio o un determinato impasto sonoro? Cosa lega il gesto del direttore d’orchestra alla scrittura dei compositori? Come fa l’orchestra a respirare assieme con un solo sguardo?

 

Questo nuovo format propone un’esperienza innovativa in grado di coinvolgere il pubblico in maniera diretta e partecipativa all’evento concertistico, grazie all’intervento del Direttore d’Orchestra che interagisce con la platea guidandola alla scoperta degli aspetti, non solo musicali, che hanno influenzato le creazioni dei compositori.

 

  • Carmen Suites n. 1 e n. 2
    di Georges Bizet ed Ernest Guiraud

    Le due Carmen Suites, che celebrano i più famosi passaggi tratti dall’opera Carmen, di Georges Bizet, sono lo spunto ideale dal quale partire per rispondere ai nostri interrogativi.

    La forza delle sue melodie e dei suoi ritmi sono le immagini sonore che appartengono all’immaginario collettivo. Queste raccontano l’energia di una nuvola di polvere in una plaza de toros che svela l’amore vivo, sfacciato e libero di una donna che non teme di condurre la sua vita senza compromessi, a costo della vita stessa. La bellezza dell’opera Carmen è tale che relegarne l’esperienza al solo ascolto in teatro era riduttivo. Per questo motivo Ernest Guiraud, caro amico di Bizet, ne orchestrò dodici brani per destinarli all’ascolto in concerto riunendoli nelle due famose Suites.


  • lunedì 16 marzo 2020, ore 11.00

  • Ouverture a Mozart, Rossini, Verdi
    W. A. Mozart, Ouverture da Le nozze di Figaro, Il flauto magico
    G. Rossini, Ouverture da Il barbiere di Siviglia, La gazza ladra
    G. Verdi, Ouverture da Nabucco, La traviata

    Le più note opere liriche riassunte nelle celebri ouverture di Mozart, Rossini e Verdi saranno il punto di partenza per l’inedito viaggio intorno alla scoperta del fil-rouge che lega i tre grandi compositori: dalla purezza cristallina della scrittura mozartiana al noto impiego del crescendo rossiniano fino all’evolversi dell’intenso pensiero verdiano. Per riconoscere il messaggio celato nell’intreccio di melodie e contrappunti non bisogna essere dei fini intenditori, basta avere gli strumenti per saperne riconoscere le peculiarità e scoprirne le reciproche influenze. Chi, meglio del direttore d’orchestra può assolvere a tale compito?


  • lunedì 6 aprile 2020, ore 11.00

 

 

 Consigliato alle scuole medie inferiori e superiori

 

 

Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione

 

 

 *********************************************************************************************************************************************************

 

Teatro di San Carlo / aprile 2020

 

Prova aperta Concerto Sinfonico /

Juraj Valčuha

Direttore | Juraj Valčuha


Richard Strauss
Tod und Verklärung (Morte e trasfigurazione) op 24, poema sinfonico (1895)


Piotr I. Tchaikovsky
Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 "Patetica" (1893)


Orchestra del Teatro di San Carlo

 

“Sei anni fa mi venne in mente l'idea di rappresentare musicalmente in un poema sinfonico i momenti che precedono la morte di un uomo, la cui vita fosse stata un continuo tendere ai supremi ideali: un tale uomo è per eccellenza l'artista”. Con queste parole l'autore sintetizza il programma ideale del brano che descrive l'ultima notte di un malato, che giace assopito nel ricordo di un momento di felicità. Il sonno leggero è interrotto da un soprassalto del male, finché l'allentarsi della morsa del dolore gli permette di ripensare alle grandi aspirazioni della sua vita. La musica fu composta tra il 1888 e il 1890 e, pur trattandosi di un'opera di apprendistato, lo stile di Strauss è diretto e inconfondibile.
Nonostante il successo dell'opera La dama di picche (1890), e dei due grandi balletti, La bella addormentata (1888-1889) e Lo schiaccianoci (1891-92), Čajkovskij non riusciva ad allontanare da sé quel pessimismo che lo aveva sempre dominato. L'insuccesso della Quarta e della Quinta sinfonia, composte negli stessi anni, avevano tenuto lontano l'autore dal genere e solo nel febbraio del '93, quando sembrò tornargli l'ispirazione, si rimise al lavoro quasi con frenesia e dopo qualche mese portò a termine la più grande e importante delle sue Sinfonie: la Patetica. L'epistolario di Čajkovskij indica come quest'opera fosse concepita quale sinfonia a programma anche se l'autore non ha mai determinato con precisione di quale programma si trattasse.

 

 

 

mercoledì 22 aprile 2020, ore 10.00

 

Consigliato alle scuole medie inferiori e superiori

 

 

Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione

 

 

 *********************************************************************************************************************************************************

 

 

Teatro di San Carlo / maggio - giugno 2020

 

Scuola InCanto /

L'Elisir d'amore

 

Musica di Gaetano Donizetti

Adattamento e Drammaturgia | Nunzia Nigro

Direttore | Germano Neri
A cura di Europa InCanto
Musica dal vivo

 

Cosa sarà disposto a fare il giovane Nemorino per conquistare il cuore della bella Adina, già promessa in sposa all’arrogante Belcore? Potrà forse aiutarlo un potente, e costoso, Elisir d’amore preparato dal dottor Dulcamara? Scopritelo con noi nell’ultima, entusiasmante, avventura musicale del progetto Scuola InCanto! Attraverso il progetto Scuola InCanto, cantanti lirici professionisti terranno seminari per i docenti e laboratori nelle scuole durante i quali i ragazzi potranno scoprire tutto l’incanto dell’opera lirica supportati, nella scoperta di Giacomo Puccini, da uno specifico materiale didattico pensato appositamente per loro.

 

 

DATE SPETTACOLO:  Gli spettacoli conclusivi del progetto  saranno previsti dal lunedì al sabato in orario sia scolastico che extrascolastico (9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30).                                                         L’assegnazione delle date sarà effettuata d’ufficio dal Teatro per tutte le scuole iscritte al progetto.

 

 

martedì 5 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30 (4 spettacoli)

mercoledì 6 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30 (4 spettacoli)

giovedì 7 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 (3 spettacoli)

venerdì 8 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30 (4 spettacoli)

lunedì 25 maggio 2020, ore 14.15 / 16.30 (2 spettacoli)

martedì 26 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30 (4 spettacoli)

mercoledì 27 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 (3 spettacoli)

giovedì 28 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 (3 spettacoli)

venerdì 29 maggio 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 / 16.30 (4 spettacoli)

mercoledì 3 giugno 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 (3 spettacoli)

giovedì 4 giugno 2020, ore 9.30 / 11.45 / 14.15 (3 spettacoli)

 

Consigliato alle scuole materne, primarie e medie inferiori.

 

 

Costo del progetto per gli alunni 18 euro
Biglietto genitori per lo spettacolo finale 10 euro

 

Clicca qui per scaricare il modulo di iscrizione
 
 
 

*********************************************************************************************************************************************************

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Foyer / Salone degli Specchi del Teatro / aprile 2020

 

Opera Kids /

Il Guardiano e il Buffone ossia Rigoletto (che ride e piange)

 

Tratto da Rigoletto di Giuseppe Verdi
Drammaturgia e Regia | Simone Faloppa e Riccardo Olivier

In collaborazione con Eco di Fondo
Drammaturgia musicale | Giorgio Martano

 

Spettacolo partecipativo con pianista, cantante e attore

 

In un museo storico del giocattolo, un imbranato guardiano annuncia l'orario di chiusura al pubblico. È rimasto un solo visitatore intento a fissare un palazzo ducale in miniatura e a parlottare fitto con dei giocattoli antichi in costume da ballo, che sembrano magicamente rispondergli, come fedeli cortigiani. Il visitatore è un affascinante quanto ricchissimo collezionista, convinto di essere il Duca di Mantova. È disposto a pagare qualunque cifra per completare la sua collezione col pezzo più prezioso: la bella Gilda. La vuole, ma non la trova. Il malcapitato guardiano non riesce a credere alle sue orecchie quando, dall'altro lato del palazzo ducale, un vecchio e goffo pagliaccetto giocattolo, Triboletto, lo supplica di aiutarlo a proteggere a qualunque costo sua figlia Gilda. Riuscirà il guardiano a far ricongiungere padre e figlia, e a salvare la collezione del museo? Essendo l'opera un dramma conteso tra due uomini (Rigoletto e il Duca di Mantova) il regista ha immaginato un guardiano notturno (ATTORE) e un visitatore (cantante‐TENORE) piacente, positivo, esattamente come le celeberrime arie del Duca di Mantova. La vicenda avrà modo di dipanarsi attraverso una serie di giocattoli antichi, parlati e manovrati (come pupazzi da ventriloqui, alti 40 cm) da entrambi gli interpreti, e divisi in due famiglie: prepotenti e vessati. In conclusione, una drammaturgia di giocattoli fantastici che si affida a due umanissimi paladini d'opposte posizioni, nel rispetto dei temi didattici previsti (lotta al bullismo), preservando le orecchie e gli occhi di un pubblico così piccino dall'impattare la disperazione di Rigoletto, che mirabilmente trasuda da ogni nota verdiana assegnatagli, o di doverlo vedere... ipotesi altrettanto spaventevole, trattandosi di una figura metamorfica e misteriosa... un buffone, gobbo...
I bambini che partecipano al progetto avranno la possibilità di imparare alcuni brani dell’opera e realizzare alcuni semplici oggetti di scena durante l’anno scolastico grazie al materiale didattico che i loro insegnanti potranno scaricare on-line.

 

 

martedì 7 aprile 2020, ore 9.30 e ore 11.30 (doppio spettacolo)

 

 

Consigliato ai bambini dai 3 ai 6 anni, accompagnati dai docenti o dalle famiglie.

 

 

Biglietto 10 euro

 

Clicca qui per il modulo di prenotazione
                                                                                                                                                
                                                                                                                                                                                                                                                                    

*********************************************************************************************************************************************************                                                

 

 

INFORMAZIONI GENERALI

 

-   Prenotazione obbligatoria a mezzo modello oppure a mezzo mail all’indirizzo scuole@teatrosancarlo.it (la mail dovrà contenere le medesime informazioni riportate sul  modulo). La prenotazione deve essere confermata da fax o mail di risposta*. 

 

  • Modello di prenotazione per tutti gli spettacoli ad eccezione di Scuola InCanto: clicca qui 
  • Modello di prenotazione per Scuola InCanto / L'Elisir d'amore : clicca qui

  * Si ricorda che per il pagamento le scuole avranno massimo uin mese di tempo - laddove possibile - a partire dalla conferma della prenotazione e indipendentemente dalla data dello spettacolo; in accordo con il regolamento di biglietteria del Teatro di San Carlo, non sono previsti rimborsi di biglietti per cause non imputabili al Teatro.

 

   -   Si ricorda ai docenti che il Teatro di San Carlo presenta sia posti di platea che posti di palco, questi ultimi disposti su cinque diversi piani, e che il posizionamento finale dei ragazzi in sala potrà avvenire in tutte le categorie di posto disponibili. I posti verranno assegnati, in primo luogo, in base all’ordine e al grado delle classi partecipanti;  a parità di requisiti, si procederà all’assegnazione dei posti in base all’ordine di arrivo delle prenotazioni.

 

  

   -   Per gli insegnanti accompagnatori è prevista una gratuità ogni 15 ragazzi paganti; per gli studenti diversamente abili, dietro presentazione di apposita certificazione,  il biglietto è gratuito, così come per il loro  docente accompagnatore. 

 

    - Per i biglietti genitori del Progetto Scuola InCanto è previsto posto numerato.

 

   -   I titoli tratti dalla programmazione d’Opera e Balletto 2019/2020 del Teatro, per ragioni didattiche e artistiche, verranno eseguiti in forma ridotta (Selezione per le  opere e Suite per i balletti).

 

   -   La Direzione del Teatro di San Carlo si riserva il diritto di apportare al programma della Stagione i cambiamenti resi necessari da esigenze tecniche o di forza  maggiore.

 

-  Si ricorda che, in accordo con il regolamento di biglietteria del Teatro di San Carlo, non sono previsti rimborsi dei biglietti per cause non imputabili al Teatro.

  •  

N.B. Consigliamo di tenere costantemente sotto controllo il sito ufficiale del Teatro ( www.teatrosancarlo.it)  per eventuali aggiornamenti di date e approfondimenti.

 

Per ulteriori informazioni, potete scrivere all'indirizzo mail scuole@teatrosancarlo.it : vi inseriremo d'ufficio nella nostra mailing list e riceverete in tempo reale tutti gli aggiornamenti.

 

Vi aspettiamo a Teatro!

 

Ufficio Educational

Fondazione Teatro di San Carlo

T +39 081 7972310 

 

 

 

 

Calendario

<

Ottobre

>
282930
  • 1
  • 2
    /
  • 3
    /
  • 4
    /
  • 5
    /
  • 6
    /
  • 7
    /
  • 8
  • 9
  • 10
    /
  • 11
    /
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
    /
  • 16
    /
  • 17
  • 18
    /
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
    /
  • 25
    /
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1

    Canale Youtube