Metodo didattico per l’apprendimento dell’opera lirica

 

 

 

Aida

di Giuseppe Verdi 

 

 

Grazie al progetto didattico Scuola InCanto è possibile imparare a cantare e ad amare l’opera lirica a scuola: docenti e studenti potranno scoprire e vivere da protagonisti il fascino del melodramma.

Dopo il grandissimo successo della scorsa Stagione il progetto Scuola InCanto, giunto alla sesta edizione, torna quest'anno al Teatro di San Carlo con Aida di Giuseppe Verdi.

 

Destinatari: Alunni della scuola dell'obbligo, INFANZIA-PRIMARIA-SECONDARIA DI PRIMO GRADO

In cosa consiste il progetto: Seminari, incontri e laboratori per studenti e docenti, studiati e progettati per scoprire e conoscere vita, opere, curiosità, personaggi, trama e arie dell’opera scelta, coadiuvati dall’ausilio di un libro didattico, di un cd audio e di un dvd. L’articolato percorso appassiona i partecipanti grazie alla creazione di un originale metodo didattico fondato su momenti ludici e capace di introdurli al mondo della lirica attraverso lo studio del canto e il gioco.

 

In questa edizione, nel corso degli appuntamenti si impareranno a cantare i brani e le arie selezionati dalla celebre opera rossiniana, che verranno poi eseguiti coralmente nella messinscena dello spettacolo, occasione di fruizione collettiva e di condivisione dell’esperienza maturata, che si terrà nella splendida e prestigiosa cornice del TEATRO DI SAN CARLO di Napoli.

 

 

Il percorso di apprendimento si suddivide in tre livelli:

IL PRIMO PER I SOLI DOCENTI

IL SECONDO CHE VEDE COINVOLTI GLI STUDENTI

IL TERZO CHE RIUNISCE TUTTI I PARTECIPANTI

 

PRIMO LIVELLO: I LABORATORI PER DOCENTI 

Attraverso una serie di corsi di formazione didattico/musicale, i docenti potranno acquisire gli strumenti e le competenze tecniche necessarie per accompagnare e guidare i propri alunni alla scoperta del melodramma e dell'opera lirica. Gli insegnanti, infatti, prenderanno parte a degli incontri di educazione al canto e alla musica, tenuti da esperti musicisti in orario extrascolastico, durante i quali apprenderanno la metrica, la melodia e l'intonazione di alcuni brani selezionati tratti dalle opere in programma. Ad ogni docente verrà consegnato il materiale didattico, di natura non solo musicale, grazie al quale potrà intraprendere nelle classi un vero e proprio percorso interdisciplinare, spaziando tra le diverse materie curriculari. 

 

SECONDO LIVELLO: I LABORATORI NELLE SCUOLE 

Le classi si cimenteranno nel canto dei brani dell’opera, memorizzando le arie più famose. I docenti non verranno lasciati soli nel preparare gli alunni: infatti, nelle classi coinvolte si terranno in orario scolastico dei laboratori di canto, durante i quali i nostri esperti di didattica musicale e cantanti lirici supporteranno il lavoro dei docenti. I laboratori saranno così strutturati: un primo incontro per gruppi ristretti di 2/3 classi per permettere un primo approccio didattico e più mirato al canto; un secondo incontro collettivo, pensato per riunire tutte le classi partecipanti all’iniziativa e ripassare insieme coralmente i brani imparati durante l’anno. 

 

TERZO LIVELLO: LO SPETTACOLO AL TEATRO DI SAN CARLO 

Portata a compimento la preparazione musicale, docenti, studenti e genitori vivono insieme l’emozione dello spettacolo finale, occasione di fruizione collettiva e di condivisione dell’esperienza maturata.

Andrà in scena una versione speciale dell'opera, in cui, come sempre, gli alunni sono coinvolti in prima persona, interpretando coralmente insieme ai cantanti professionisti e all’ensamble musicale i brani studiati nel corso dell’anno, eseguendo alcuni movimenti in scena, salendo sul palcoscenico con i costumi da loro stessi realizzati.

E il magnifico TEATRO DI SAN CARLO di Napoli farà da cornice a questo sensazionale evento, in cui tutti i partecipanti vivranno il vero incanto dell’opera!

 

Materiale Didattico

Il cofanetto, che verrà consegnato a ogni docente ed alunno partecipante, contiene il libro e il dvd, e accompagnerà gli studenti nell’appassionante percorso didattico alla scoperta dell’opera.

 

Il libroNarra in maniera avvincente la trama dell’opera, resa in un racconto appassionante e intrigante che stimola negli studenti il piacere di leggere, la loro immaginazione e la loro curiosità. Il testo, raccontando le vicende dei protagonisti dell’opera verdiana in forma narrativa, invoglia gli studenti alla lettura, incentivando così la formazione della loro personalità attraverso l’arte. Contiene inoltre tutte le notizie sulla vita e le opere di Verdi, nozioni utili per intraprendere in classe un percorso didattico interdisciplinare, e fornisce gli spartiti e i testi dei brani da cantare. Al suo interno si trovano le indicazioni e gli approfondimenti per la realizzazione di costumi ed elementi di attrezzeria che saranno poi indispensabili per la messinscena dello spettacolo. Ogni alunno partecipante potrà costruire sia un proprio costume con materiali semplici e di riciclo, sia degli elementi di attrezzeria, scegliendo un personaggio dell’opera e diventando co-protagonista dello spettacolo.

 

 

Il DVD - karaoke. Imparare a cantare l’opera lirica non è stato mai così facile! Allegato al libro, il DVD Karaoke, strumento didattico interattivo, rende facile e divertente l’apprendimento dei brani. Il DVD permette infatti di proiettare testi e musica delle arie in classe, sfruttando le potenzialità della Lim, ma allo stesso tempo facilita lo studio e il ripasso dei brani a casa, sperimentando un coinvolgente Karaoke in famiglia o con gli amici. Grazie a degli utili contenuti video, con il DVD sarà poi possibile lo studio di alcune arie nella LIS, la Lingua Italiana dei Segni … un nuovo modo per imparare giocando!

 

Quota di partecipazione: € 18,00 ad alunno                                              

La quota comprende i seminari per i docenti, i laboratori nelle scuole, il cofanetto didattico e l’ingresso allo spettacolo finale. I docenti avranno diritto ad una gratuità ogni 12 alunni paganti. Avranno diritto alla gratuità anche gli alunni con disabilità certificata.

 

Scadenze iscrizioni e pagamenti:

 

  • Aida scadenza iscrizioni - 4 dicembre 2017 (e comunque fino ad esaurimento posti)
  •             scadenza pagamenti - la Fondazione provvederà a comunicare la scadenza del pagamento nella mail di conferma prenotazione

Clicca qui per scaricare il modulo di iscrizione per Aida

Clicca qui per scaricare il pdf della presentazione di Aida

 

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Ufficio Scuole ed Educational
Tel. +39 081-7972310
Fax +39 081-7972453
e-mail scuole@teatrosancarlo.it
www.teatrosancarlo.it

 

Associazione Musicale Europa InCanto nasce nel 2012 dalla convinzione dei suoi fondatori che essere educati alla musica e imparare ad apprezzarla fin da giovani costituisca un importante percorso di formazione e consenta di diventare in futuro persone e cittadini migliori.

Contribuire alla diffusione della cultura musicale tra le nuove generazioni è dunque l’obiettivo primario di Europa InCanto che con le sue iniziative si propone di avvicinare gli alunni della scuola dell’obbligo alla magia dell’opera e del teatro in tutte le sue forme.

In particolare, il progetto Scuola InCanto ha permesso la creazione di un vero e proprio metodo didattico per la conoscenza dell’opera lirica attraverso il canto e il gioco.

 

 

 

Calendario

<

Novembre

>
3031
  • 1
  • 2
    /
  • 3
  • 4
    /
  • 5
    /
  • 6
  • 7
    /
  • 8
    /
  • 9
  • 10
  • 11
    /
  • 12
  • 13
  • 14
    /
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
    /
  • 19
    /
  • 20
    /
  • 21
  • 22
  • 23
    /
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 123

    Canale Youtube

    Canale Youtube

    Tweets

    • @teatrosancarlo
      RT @gug20094: @teatrosancarlo @FrancescoNappa @GiuseppePicone in bocca al lupo !! da Genova, un grande ammiratore del Teatro più bello del…
      Sat Nov 18 19:35:18 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      Ci siamo quasi...questa sera la #prima assoluta di #Pulcinella, la nuova creazione di @FrancescoNappa con le meravi… https://t.co/lQa9l1Gcoe
      Sat Nov 18 18:06:34 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @JMRebes: 11 de novembre de 1817: 200 anys avui de l'estrena de l'òpera "Armida" ("opera seria in tre atti") de Gioachino Rossini, al @t…
      Sat Nov 11 15:54:41 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @Raicomspa: "Dobbiamo tutelare la sacralità del teatro senza però prescindere dal territorio in cui operiamo# Rosanna Purchia @teatrosan…
      Sat Nov 11 10:26:40 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @_LuciaSciacca_: Grazie a #CasaCorriere per il confronto su arte, giovani e sviluppo del territorio. A Napoli 1.500 ragazzi saranno coin…
      Sat Nov 11 10:26:34 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @raicinque: L'effetto del mare sul fondo della scena, all'inizio del primo atto di #SimonBoccanegra di #Verdi, è realizzato così 🌊 ↓ Ora…
      Thu Nov 09 20:36:28 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @raicinque: Dietro le quinte del @teatrosancarlo, @saimirpirgu​ in #CieloDiStelleOrbato col Mestro #MaurizioAgostini. Aspettando #SimonB…
      Thu Nov 09 19:02:44 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @danielara67: Accessibilità all’arte e alla cultura grazie alla partnership @GeneraliItalia e @teatrosancarlo per lo sviluppo dei territ…
      Thu Nov 09 12:20:46 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @corrmezzogiorno: #CasaCorriere Chiude la quinta tappa, l'orchestra giovanile del @teatrosancarlo con un brano tratto da My fair lady
      Thu Nov 09 12:19:50 +0000 2017

    • @teatrosancarlo
      RT @corrmezzogiorno: Domani c'è #CasaCorriere! Siamo alla #AppleAcademy per parlare di giovani, tecnologia e formazione. Non mancate! https…
      Wed Nov 08 22:29:27 +0000 2017